INIZIATIVE

01 ottobre 2009
fino al 10 giugno 2010

A come autonomia: percorsi di sostegno psico-socio-sanitario e alfabetizzazione con donne migranti

Consultorio Familiare


Il Consultorio Familiare onlus opera sul territorio bresciano ascoltando il bisogno della persona che si rivolge ai suoi servizi; si tratta di una presa in carico globale che accanto al lavoro socio-sanitario affianca la valorizzazione delle risorse dell’utente e delle sue capacitazioni. Il Consultorio intende affiancare al lavoro psico-socio-sanitario integrato e transculturale, un percorso formativo mirato di alfabetizzazione per le donne migranti in condizioni di emergenza economica, che fornisca strumenti di ricerca e autonomia lavorativa e personale. Il corso è uno strumento del quale le donne potranno beneficiare per costruire pratiche di cittadinanza attiva e per valorizzare le proprie competenze, in un mercato del lavoro che chiede sempre più intraprendenza e diversificazione.
Gli aspetti caratterizzanti la formazione e approfonditi da personale specializzato saranno: scrittura del CV, elementi di informatica, simulazione di colloqui di lavoro, orientamento ai servizi del territorio e alle agenzie per il lavoro, elementi di diritto del lavoro, accesso agli strumenti di credito con particolare attenzione al microcredito per l’impresa. Saranno strette collaborazioni con i centri di formazione e gli istituti professionali di Brescia a seconda del bisogno portato dalle partecipanti al corso.

Il percorso formativo è realizzato in partenariato con la CGIL di Brescia e grazie al sostegno della Fondazione Comunità Bresciana onlus e del Credito Bergamasco.